Ormai manca veramente poco e c’è ancora tempo per iscriversi alla Bagolino Alpin Run, allacciarsi le scarpe da running e presentarsi domenica 21 luglio al Parco Pineta.

Dopo settimane di grande lavoro organizzativo, SSD Bagolino ed AVIS Bagolino sono pronti a lanciare la volata finale della quindicesima edizione.

Spettacolo assicurato, visto che sono attesi al via i migliori atleti bresciani e del vicino trentino della corsa in montagna.

La gara, una prova in montagna di 16 chilometri con un dislivello positivo di 1.100 metri è disegnata sui diversi versanti dei monti che si affacciano il paese di Bagolino.

Confermato il percorso storico, molto impegnativo ma affascinante, per veri amanti della corsa in montagna.

Dopo una breve salita che porta al centro storico del paese, si ridiscende in zona ponte di Romanterra per poi tornare a salire e raggiungere il primo scollinamento, posto a 1.050 m slm, nella zona denominata “Cochèt”.

La successiva discesa riporta ai piedi del fiume Caffaro; da lì si punta al secondo scollinamento, in località Pississidolo, a quota 1.065 m. La nuova discesa ci porta ad attraversare il fiume Caffaro in località Mignano, appena oltre la metà della gara.

La seconda parte è incentrata sulla salita più impegnativa di tutto il tracciato, dove nelle passate edizioni si è decisa spesso la gara, che in soli 2 km porta dai 700 ai 1.223 m della quota massima, sita in località “Vestù”. Dalla vetta si torna al parco Pineta con una discesa in picchiata di circa 3 km fino all’arrivo sempre al Parco Pineta.

 

Superlativo il pacco gara pensato dagli organizzatori per questa edizione: grazie alla collaborazione con Orietta Outdoor & Shoes, si troverà all’interno una lampada frontale Silva, buoni sconto per acquisti in negozi del territorio, prodotti locali e integratori.

Confermati anche tutti i servizi agli atleti quali spogliatoi e docce, deposito borse, ristori durante la gara e all‘arrivo.

 

La Bagolino Alpin Run è inserita come ultima tappa nel circuito Vaffan B.Al.Zo, che comprende il Giro del Monte Zovo disputato il 23 giugno e l’Alpo Extreme che si svolgerà il 14 luglio.

 

L’organizzazione ha anche pensato a bambini e famiglie. Accanto alla gara competitiva si svolgerà una passeggiata di 9 km non competitiva e la Mini Bagolino Alpin Run, corsa breve disegnata interamente all’interno del Parco Pineta e riservata ai nati tra il 2013 e il 2018.

Le iscrizioni della Mini Bagolino Alpin Run e della non competitiva verranno effettuate la mattina della gara al Parco Pineta.

 

Le iscrizioni sono ancora aperte sul sito ENDU www.endu.net, oppure presso uno dei punti autorizzati:

    • Bar Amici piazza G. Marconi 1, 25072 Bagolino (BS);
    • Paris Sport Via Trento, 15 25074 Idro (BS)

Ci sarà anche un’ultima possibilità di iscriversi il giorno della gara presso il Parco Pineta.

Tutte le informazioni, sul nuovo sito internet della manifestazione: www.bagolinoalpinrun.it

Condividi questo articolo!

Ultimi articoli