Avisini, spargete la voce! Servono nuovi donatori per far sì che si raggiunga l’autosufficienza nella raccolta di sangue a livello territoriale.

Un sostegno fondamentale arriva da BCC Brescia.

L’istituto di credito, sempre molto vicino alle comunità locali e alle loro esigenze, ha deciso di supportare Avis Provinciale Brescia economicamente, ma anche attraverso una capillare campagna di sensibilizzazione e reclutamento di nuovi donatori.
La BCC Brescia ha, infatti, deliberato un’elargizione alla nostra sede di 100’000€. La generosa donazione sarà ulteriormente “irrobustita”: la Banca, presieduta da Ennio Zani, ha messo a punto il progetto “1000 con Avis”, finalizzato a trovare 1000 nuovi donatori entro la fine del 2024.

Un progetto ambizioso.

Fino al 31 dicembre 2024, per ogni dipendente o socio che diventerà donatore saranno erogati 200€ mente per ogni cliente che farà lo stesso, 100€.
Inoltre è stato anche predisposto il Conto Avis, attraverso il quale saranno donati ad Avis 100€ per ogni attivazione.
Una vicinanza che dimostra la sensibilità di BCC Brescia, ma anche il riconoscimento tributato ad Avis per la serietà e la valenza del costante impegno nella raccolta sangue.

 


Il ringraziamento del Presidente.

Siamo particolarmente grati a BCC Brescia per il suo sostegno che – sottolinea il Presidente, Gabriele Pagliarini – ci permetterà anche di potenziare il servizio cardiologico di visite ed ECG periodici, previsti per i donatori over 65. In questo modo riusciremo ad accelerare i tempi rispetto alle attese cui si va incontro con il SSN, e garantendo la continuità della raccolta”.

 

Il progetto “1000 con Avis” è stato ufficializzato nel corso della cena di gala seguita alla riunione dell’assemblea dei soci BCC Brescia. Alla serata erano presenti anche alcuni consiglieri di Avis Provinciale Brescia e alcuni rappresentanti del Gruppo Giovani Provinciale, i quali hanno distribuito materiale informativo sulle attività di Avis.

 

Il progetto è già operativo, quindi spargete la voce!

Condividi questo articolo!

Ultimi articoli